Evasione fiscale: accordo tra Grecia e Svizzera sui conti nelle banche elvetiche

Scritto da: -

Accordo tra Grecia e Svizzera per la tassazione dei conti elvetici intestati a cittadini ellenici

infophoto_2012-09-05_185717228_high_04_09_2012_SC_897564.jpg

Come al solito facciamo una figura di m…. Continuiamo a parlare di legge elettorale, di produttività, e intanto pure la Grecia dovrebbe firmare in questi giorni un accordo con le autorità elvetiche che le permetterà di tassare i conti svizzeri dei cittadini ellenici. Un’operazione che dovrebbe far entrare nelle casse greche una somma compresa tra i 4 ed i 6 miliardi di euro (Foto: Infophoto).

Questa somma deriva ovviamente da alcune stime. Nelle banche svizzere, i greci avrebbero depositato una ventina di miliardi di euro che dovrebbero subire una tassazione tra il 20 ed il 30%. Secondo un deputato greco della sinistra radicale, questo accordo si sarebbe già potuto concludere nel 2005, ma alla fine la firma sull’accordo sarebbe stata rinviata perché diversi parlamentari ellenici avrebbero avuto dei conti in Svizzera. Visti i ritardi italiani diventa difficile non pensare che anche in Italia stia accadendo lo stesso.

Vota l'articolo:
3.14 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Contintasca.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano