Referendum abrogazione stipendi d'oro: due giorni per firmare

Scritto da: -

Gli ultimi sviluppi sul referendum che vorrebbe tagliare un pezzo dello stipendio dei parlamentari

Schermatasa.png

A quanto sembra bisogna andare a firmare per i referendum nei prossimi due giorni - e il pomeriggio di domani credo sia già troppo tardi. Come vi ho raccontato qualche giorno fa, è necessaria una vera e propria corsa contro il tempo: bisogna consegnare le 500.000 firme necessarie per indire il referendum entro la fine dell’anno. Altrimenti si rischia che il voto su questo tema avvenga nel 2014.

Come vi avevo già scritto qualche giorno fa - io lo avevo letto sul blog Milano 2.0 - sul tema si possono firmare due diverse proposte: un referendum promosso da Unione Popolare chiede l’abrogazione della diaria, mentre un altro quesito promosso da Comitato del Sole chiede l’abrogazione di tutta una serie di prebende oltre alla diaria.

E’ importante soprattutto firmare almeno il primo dei due quesiti, visto che è quello che ha goduto di una più forte campagna pubblicitaria in rete, e quindi è quello che può arrivare più facilmente a superare l’obiettivo cinquecentomila firme.

Se il vostro comune non avesse il foglio firme potete portarne una copia stampata da voi - il modulo per la raccolta firme lo potete scaricare qui.

 

LINK UTILI

Vota l'articolo:
3.33 su 5.00 basato su 9 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Contintasca.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano