Aumentare il PIL: Ipotesi di accorpamento delle festività allo studio del governo

Scritto da: -

Il governo prepara l'accorpamento delle festività per far salire il PIL

abusta-paga--anteprima-600x364-615924.jpg

Il primo a lanciare l’idea era stato qualche tempo fa il sottosegretario del governo Monti all’economia Gianfranco Polillo. A margine di un convegno a Roma aveva lanciato la seguente provocazione: lavorare una settimana in più a parità di stipendio.

I più avevano liquidato l’idea come una boutade o un colpo di sole. Gli unici che probabilmente hanno preso sul serio l’idea sono stati i suoi colleghi della compagine governativa, perché a quanto sembra sta prendendo corpo l’ipotesi di un accorpamento delle festività per aumentare i giorni lavorativi e quindi aumentare - artificiosamente - il prodotto interno lordo. Questa anticipazione è stata confermata da fonti governative.

Un decreto potrebbe arrivare già dopo il Consiglio dei ministri previsto per venerdì. Si attende il parere di tecnici appartenenti a diversi dicasteri prima di procedere. Una decisione in questo campo, se venisse presa, da proprio l’idea del raschiare il fondo di un barile…

Vota l'articolo:
3.17 su 5.00 basato su 6 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Contintasca.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano