La crisi greca: cosa può succedere ai nostri investimenti obbligazionari

Scritto da: -

Cosa può succedere ai nostri risparmi se la Grecia resta nell'euro o meno

mappa_grecia.jpg

Se la Grecia esce dall’eurozona perderebbero valore le obbligazioni del settore bancario - hanno nei loro attivi molti bond greci - e di settori come quello automobilistico - già colpito da una pesante contrazione nei volumi. Risulterebbero meno colpite le obbligazione corporate di aziende che operano in settori come il lusso e nell’alimentare.

In caso di soluzione positiva della crisi, le obbligazioni bancarie ed in genere tutte quelle  finanziarie dovrebbero salire di prezzo, mentre per altri settori la situazione è più complessa, visto che con la soluzione della crisi potrebbero tornare ad aumentare i tassi. Anche in questo caso perché ritorni veramente il bello sui mercati europei è necessario che la politica europea venga percepita dai mercati come un fronte unico che persegue sviluppo e rigore.

http://contintasca.blogosfere.it/2008/10/intesa-san-paolo-unicredit-e-le-altre-banche-italiane-ecco-perche-non-ce-da-fidarsi.html
Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Contintasca.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano