Mutui senza rischi? Meglio il tasso fisso

Scritto da: -

mut.JPG

Mutui, meglio un tasso fisso. Ce lo spiega Filadelfo Scamporrino su Risparmio e mutui che scrive: ”In Italia, sul mercato del credito ipotecario, si registra da parte degli italiani un ritorno di fiamma per i mutui a tasso fisso. A metterlo in evidenza è il Blog “Mutui” in virtù del fatto che imercati sono sempre più instabili, e la dinamica dei tassi di interesse è sempre più incerta ed imprevedibile.

E così spesso si punta sulla formula di mutuo con la rata e la durata fissa piuttosto che optare sull’indicizzazione all’euribor; certo, il mutuo variabile alla stipula è meno caro rispetto a quello a tasso fisso, ma nel bene e nel male poi si presta il fianco alle oscillazioni di mercato con la conseguenza che la rata mensile può anche salire sensibilmente in caso di fiammate al rialzo del costo del denaro“.

Continua a leggere su Risparmio e mutui

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!